Attenzione a queste trimestrali

Siamo nel bel mezzo del periodo delle trimestrali, quel periodo dell’anno in cui le società pubblicano i rendiconti finanziari dei tre mesi precedenti.

Sono documenti davvero importanti per noi investitori perché ci offrono un quadro piuttosto dettagliato della salute di una società.

Tuttavia, in questo momento dobbiamo prestare particolare attenzione a questi dati.

Perché vedi, spesso, dopo l’uscita delle trimestrali, si tende a prevedere un movimento a rialzo – o al ribasso – di un titolo con una certa semplicità.

“Se i guadagni sono migliori del previsto, perché un titolo dovrebbe perdere valore?”

Beh, in condizioni normali, probabilmente ti darei ragione…

Ma le criticità che stiamo vivendo oggi, ci obbligano a prestare maggiore attenzione.

Ad ogni modo, il fatto che ci siano stati diversi rialzi dopo l’uscita delle trimestrali è un segnale positivo per il mercato. 

Se un’azione guadagna bene dopo un aumento degli utili…

Significa che il suo prezzo non rispecchiava il valore reale, quindi, la società era sottovalutata.

Di conseguenza, la notizia che i profitti hanno battuto le stime è sufficiente per sollevare il prezzo. 

Mentre se nonostante profitti più elevati del previsto, la quotazione azionaria del titolo non aumenta dopo la pubblicazione delle trimestrali… 

Significa che il prezzo rifletteva già profitti futuri, come se il mercato un po’ si aspettasse quei risultati.

In tal caso, si registra un aumento solo se i risultati dovessero mostrare qualcosa di inaspettato, una grande surprise, come viene definito da noi analisti.  

Una sorpresa smisurata sui profitti per alimentare un aumento del prezzo delle azioni. 

In questo periodo, il fatto che molti titoli stiano aumentando in risposta agli utili, è un chiaro segnale che le valutazioni sono diminuite nelle ultime settimane.

Ma è del tutto comprensibile dopo tutto quello che sta succedendo. 

Ecco perché, oggi, le azioni sono più economiche e generano maggiori guadagni post utili. 

Proprio a tal proposito vorrei mostrarti come si sono comportate le società dello Standard & Poor’s 500 nell’attuale stagione delle trimestrali.

Finora, chi ha battuto le previsioni di vendite e profitti, ha registrato un aumento medio del prezzo delle azioni dell’1,4% il giorno dopo la pubblicazione delle trimestrali. 

Una di queste è PayPal.

E pensa che la società non ha nemmeno dovuto guadagnare più del previsto per far salire il valore delle sue azioni. 

Segno che gli investitori hanno giudicato ragionevole il prezzo del titolo dopo che ha perso più del 50% del suo valore dall’inizio del 2022. 

PayPal ha guadagnato l’11% giovedì scorso, dopo che la società ha registrato un profitto di 0,88€ per azione, un aumento dell’EPS (Earnings per Share) o utile per azione di 0,88€, in linea con le stime, e vendite per 6,5 miliardi di dollari, battendo i 6,4 stimati. 

Quindi non stiamo parlando di numeri esagerati.

Ma è bastato essere in linea con le aspettative e aver battuto leggermente i ricavi per far crescere il titolo dell’11%. 

Ora le valutazioni dei titoli azionari sono basse su tutta la linea.

Attenzione però, tutto ciò potrebbe sembrare incoraggiante, ma gli utili incorporano ancora tantissimi rischi. 

Dall’inizio della stagione delle trimestrali, le società dell’S&P500 che hanno mancato le stime, hanno visto le loro azioni scendere del 2,9%. 

Un calo ben maggiore rispetto ai guadagni dopo un rapporto trimestrale soddisfacente. 

Ciò dimostra che il mercato è ancora pronto a punire le società i cui guadagni sono inferiori e che l’entità delle potenziali perdite è maggiore rispetto al guadagno medio. 

Ma se facciamo un passo indietro e torniamo all’inizio, il messaggio del mercato è veramente molto chiaro:

L’acquisto di titoli azionari durante il periodo delle trimestrali risulta più profittevole quando le società si dimostrano “economiche”.

Tuttavia, come dico sempre, non tutte le società economiche sono sottovalutate.

Quindi, diventa poi importante andare a selezionare SOLO quelle giuste, ovvero quelle che mostrano grandi potenzialità di crescita in futuro.

Al momento stiamo facendo il punto su alcuni titoli che seguiamo da tempo e che oggi hanno raggiunto prezzi interessanti rispetto al loro valore intrinseco.

E i migliori entreranno nei nostri portafogli d’investimento.

Inoltre, abbiamo titoli di aziende che sono entrati di recente in portafoglio e che oggi le potresti acquistare ad un prezzo migliore del nostro.

Se vuoi saperne di più contattaci al 392 5186777.

Al tuo successo,

Giuseppe

 

 

Firma


Vuoi continuare a leggere l’articolo?
Iscriviti subito a Editoriali Pascarella, è GRATIS
Iscrivendoti all’Editoriale Pascarella
avrai accesso a:
Sei già iscritto?

Lascia un commento

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli da non perdere

Cerchi qualcosa?

Premi INVIO per avviare la ricerca.

Iscriviti per leggere
gli Editoriali Pascarella
E' gratis, per sempre...

Accedi a Pascaprofit