Editoriale Pascarella: I tassi negativi sono un’idea terribile

Tra le tante innovazioni di politica monetaria, particolari e non così meravigliose che la crisi finanziaria del 2008 ha partorito dalle menti geniali delle banche centrali, quella peggiore è decisamente l’idea di tassi di interesse negativi.

I tassi di interesse negativi sono apparsi in Giappone e in molte parti d’Europa. Ma ora, mentre la crisi del coronavirus rimbomba, gli investitori stanno iniziando a scommettere sulla possibilità di tassi di interesse negativi negli Stati Uniti, anche perché Donald Trump sta contando i minuti e tiene un mirino puntato su Powell.

Ma come funzionano i tassi di interesse negativi e cosa potrebbero comportare per gli investitori?

Immagina di essere pagato per prendere in prestito denaro.

Cos’è un tasso di interesse negativo?

In molti paesi, i finanziato…


Vuoi continuare a leggere l’articolo?
Iscriviti subito a Editoriali Pascarella, è GRATIS
Iscrivendoti all’Editoriale Pascarella
avrai accesso a:
Sei già iscritto?

Lascia un commento

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli da non perdere

Attenzione all’India…

“L’India potrebbe superare il Regno Unito come quinto mercato azionario più grande del mondo entro il 2024”.  Sono queste le parole che arrivano direttamente da Goldman Sachs. L’India è da sempre uno tra i primi

Leggi Tutto »

Cerchi qualcosa?

Premi INVIO per avviare la ricerca.

Iscriviti per leggere
gli Editoriali Pascarella
E' gratis, per sempre...

Accedi a Pascaprofit