Editoriale Pascarella: Il 2021 potrebbe essere l’anno della svolta per gli energetici

Il 2020 è stato un brutto anno per Big Oil, da quando ci fu il crollo del prezzo da 110 a 30 dollari nel 2014 hanno sempre faticato moltissimo. I prezzi del petrolio sono diventati negativi ad aprile quando la domanda globale è crollata e i grandi produttori hanno intrapreso una guerra dei prezzi. E’ ovvio pensare che le compagnie petrolifere abbiano fatto il possibile per mantenersi a galla con tagli del personale e dei costi, sperando in un aumento della domanda dai paesi più importanti nel 2021.

Ormai però la pressione su queste società sta prendendo una piega sul lungo periodo, se aggiungiamo il crescente entusiasmo per gli investimenti ESG, incentrati sull’ambiente, sul sociale e sulla governance, è facile farsi due calcoli e capire che queste società potrebbero essere in difficoltà anche nel 2021 se non fosse per una impennata del prezzo del petrolio sopra i 50 dollari al barile. 

ExxonMobil ha appena riportato la sua prima perdita annuale in assoluto, non è stato un buffe…


Vuoi continuare a leggere l’articolo?
Iscriviti subito a Editoriali Pascarella, è GRATIS
Iscrivendoti all’Editoriale Pascarella
avrai accesso a:
Sei già iscritto?

Lascia un commento

Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Paolo Conte
Member
Paolo Conte
7 mesi fa

ma perché non è leggibile oltre il secondo paragrafo? mi era già capitato con un precedente articolo e allora pensavo ad un errore occasionale, ora però diventa una scocciatura che, tra l’altro, rende inutile il tuo impegno nello scriverli

Paolo Conte
Member
Paolo Conte
7 mesi fa

Certo, il fatto è che pur arrivandoci dal link nella mail la visualizzazione si ferma ai primi due paragrafi.
Ho provato anche a fare il login direttamente sul sito ma anche dopo essermi loggato la visualizzazione rimane uguale, Grazie

Nicola alvau
Member
Nicola alvau
7 mesi fa
Reply to  Paolo Conte

anche a me succede la stessa cosa. l’ho appena segnalato

Articoli da non perdere

BABA, opportunità o tragico errore?

Alibaba è uno dei titoli tecnologici mega-cap più economici al mondo (per rapporto prezzo-Flusso di cassa) dopo che i timori normativi in ​​Cina hanno colpito duramente l’azienda. Oggi, molti titoli tecnologici cinesi a grande capitalizzazione

Leggi Tutto »

Cerchi qualcosa?

Premi INVIO per avviare la ricerca.

Iscriviti per leggere
gli Editoriali Pascarella
E' gratis, per sempre...

Accedi a Pascaprofit