Editoriale Pascarella: L’Europa si prepara ad alzare il tetto di aiuti

L’Europa per combattere il coronavirus ha davvero tirato fuori gli artigli, mi aspetto che già da domani parta il mega programma di acquisto di obbligazioni da parte della Banca Centrale (BCE). Una potenza di fuoco davvero pesante per aiutare i governi in difficoltà. 

A che punto siamo? Da quando è cominciata la crisi sanitaria in tutta Europa, la BCE ha creato un programma da 750 miliardi di euro per acquistare obbligazioni, anche del debito sovrano dei paesi più coinvolti. Questo ovviamente è stata una mano santa per tutti quei paesi in grossa difficoltà economica anche prima che fossero colpiti dal Covid-19.

La BCE in pratica è diventata il “prestatore” aiutando i governi ad evitare maggiore austerity o emettendo più obbligazioni per far fronte al maggiore debito, nonostante stiano comunque spendendo centinaia di miliardi per sostenere le loro economie. 

Ciò che l’Europa sta facendo credo siano delle buone manovre, ma non bastano. La risposta al problema Covid è stata modesta finora, se pensiamo ai movimenti della Bank of England (BOE) o della FED americana, direi che non ci siamo, dobbiamo fare di più. Il punto chiave sta nel finanziare direttame…


Vuoi continuare a leggere l’articolo?
Iscriviti subito a Editoriali Pascarella, è GRATIS
Iscrivendoti all’Editoriale Pascarella
avrai accesso a:
Sei già iscritto?

Lascia un commento

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli da non perdere

Attenzione all’India…

“L’India potrebbe superare il Regno Unito come quinto mercato azionario più grande del mondo entro il 2024”.  Sono queste le parole che arrivano direttamente da Goldman Sachs. L’India è da sempre uno tra i primi

Leggi Tutto »

Cerchi qualcosa?

Premi INVIO per avviare la ricerca.

Iscriviti per leggere
gli Editoriali Pascarella
E' gratis, per sempre...

Accedi a Pascaprofit