Editoriale Pascarella: Warren Buffett ha venduto le compagnie aeree, ha fatto bene?

La settimana scorsa si è svolto il consueto meeting annuale della Berkshire Hathaway, la società di Warren Buffett. Nell’occasione l’oracolo di Omaha ha riferito di aver venduto tutte le sue quote in Delta Air Lines, Southwest Airlines, American Airlines Group e United Airlines Holdings.

Le azioni delle compagnie aeree sono state duramente colpite dalla pandemia di COVID-19, con la domanda di viaggio quasi evaporata. Di conseguenza la maggior parte delle azioni delle compagnie aeree ha perso metà del loro valore quest’anno, con il settore che ora si concentra più sulla sopravvivenza che sulla crescita degli utili.

Per le compagnie aeree il virus ha interrotto un boom storico di crescita. Delta aveva registrato 10 anni consecutivi di profitti annuali e prevedeva un altro anno di forte domanda nel 2020. L’ultima perdita trimestrale della compagnia aerea è stata nel quarto trimestre 2014.


Vuoi continuare a leggere l’articolo?
Iscriviti subito a Editoriali Pascarella, è GRATIS
Iscrivendoti all’Editoriale Pascarella
avrai accesso a:
Sei già iscritto?

Lascia un commento

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli da non perdere

Attenzione all’India…

“L’India potrebbe superare il Regno Unito come quinto mercato azionario più grande del mondo entro il 2024”.  Sono queste le parole che arrivano direttamente da Goldman Sachs. L’India è da sempre uno tra i primi

Leggi Tutto »

Cerchi qualcosa?

Premi INVIO per avviare la ricerca.

Iscriviti per leggere
gli Editoriali Pascarella
E' gratis, per sempre...

Accedi a Pascaprofit