GTLS riuscirà a trasformare l’industria del trasporto Gas?

La transizione energetica è in corso, ma per la maggior parte delle aziende i risultati tangibili non si faranno vedere per anni.
Chart Industries (GTLS) rende i serbatoi criogenici e produce altre apparecchiature per congelare i gas e renderli più facili da isolare e trasportare.
Ma cosa fa GTLS in questo momento di grande cambiamento?
Per ora guadagna la maggior parte dei suoi soldi fornendo attrezzature alle aziende a cui serve gas industriale o ai mercati dell’energia dei combustibili fossili.
Questa piccola e sconosciuta società ha sede nella piccola città di Ball Ground, in Georgia, ma per chi lavora nel settore è stra conosciuta, infatti opera in tutto il mondo.
Durante la pandemia ha aumentato i guadagni a $ 2,73 per azione dai $ 2,52 dell’anno precedente, con un leggero calo delle vendite a $ 1,2 miliardi. La società, tuttavia, ha un portafoglio ordini record e sta entrando in un periodo di crescita molto più grande, questo probabilmente giustifica la sua valutazione di circa 26 volte gli utili previsti per il prossimo anno.
Ma cosa fa di preciso?
Chart è specializzata nel prendere gas volatili e nel processarli in modo che possano essere “impacchettati” e trasportati. Ciò può significare pomparli attraverso scambiatori di calore, congelarli e conservarli in serbatoi criogenici trasportandoli attraverso tubi isolati.
Queste tecnologie vengono utilizzate per trasformare il gas naturale in forma liquida da trasportare attraverso tubazioni o all’estero.
La società ha beneficiato della rivoluzione della trivellazione dello scisto e delle nuove leggi che hanno aiutato gli Stati Uniti a diventare uno dei principali esportatori di gas naturale.
Ma la tecnologia che rende possibile la cattura del gas naturale è utile anche per catturare e domare altri gas.
L’idrogeno, un carburante alternativo in grado di produrre elettricità e veicoli a motore, è una grande opportunità.
Chart produce da decenni apparecchiature per la lavorazione e il trasporto dell’idrogeno, principalmente per l’uso nel settore aerospaziale, ma ora sta diventando una parte fondamentale della catena di approvvigionamento per l’uso dell’idrogeno nell’energia alternativa.
I suoi ordini di idrogeno sono cresciuti a $ 71 milioni nel primo trimestre di quest’anno da $ 4 milioni nel primo trimestre del 2020 e prevede che le vendite di idrogeno ed elio saliranno ad almeno $ 99 milioni quest’anno da $ 22 milioni nel 2020.
GTLS è una potenziale opportunità di mercato nel settore dell’idrogeno, un mercato che può valere parecchio nei prossimi tre-cinque anni.
Occhio al titolo, da seguire con attenzione.
Al tuo successo.

Giuseppe Pascarella

Firma


Vuoi continuare a leggere l’articolo?
Iscriviti subito a Editoriali Pascarella, è GRATIS
Iscrivendoti all’Editoriale Pascarella
avrai accesso a:
Sei già iscritto?

Lascia un commento

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli da non perdere

BABA, opportunità o tragico errore?

Alibaba è uno dei titoli tecnologici mega-cap più economici al mondo (per rapporto prezzo-Flusso di cassa) dopo che i timori normativi in ​​Cina hanno colpito duramente l’azienda. Oggi, molti titoli tecnologici cinesi a grande capitalizzazione

Leggi Tutto »

Cerchi qualcosa?

Premi INVIO per avviare la ricerca.

Iscriviti per leggere
gli Editoriali Pascarella
E' gratis, per sempre...

Accedi a Pascaprofit