Il titolo Nikola è crollato, io avevo previsto tutto, ma non sono un mago!

Nelle ultime 4 sedute le azioni dell’azienda Nikola sono crollate del 40%.

 

Il 30 giugno le quotazioni avevano chiuso in leggero rialzo a 67,53 dollari per azione, poi dal giorno dopo è iniziato il tracollo, tanto che ieri in chiusura il prezzo è arrivato a 40,23.

 

Praticamente in soli 4 giorni il titolo ha perso quasi la metà del suo valore.

 

Il destino ha voluto che, il 30 giugno, proprio appena prima del tracollo, io avessi scritto un articolo mettendo tutti in guardia su questo titolo che mi appariva terribilmente sopravvalutato.

 

Ecco cosa avevo scritto:

 

“Ci sono anche dei motivi tecnici legati all’andamento delle opzioni, sui quali non è il caso di dilungarsi in questa sede, che lasciano intendere che il prezzo di Nikola sia attualmente in una pericolosa bolla pronta a scoppiare da un momento all’altro.

 

… e non ultimo anche il fatto che moltissime delle azioni di Nikola sono nelle mani di fondi privati (tra cui Blackrock e Fidelity) che alla prima occasione metteranno sul mercato le loro quote godendosi un’ottima plusvalenza ma aumentando il rischio di far precipitare le azioni.

 

Ecco perchè penso che Nikola sia un titolo altamente pericoloso e dal quale è bene stare lontano.”

 

Bè, non puoi dire che non ti avevo avvertito…

 

Ma credimi, non sto scrivendo questo nuovo articolo per incensarmi.

 

Perchè vedi, ora sarebbe molto facile per me gridare ai 4 venti che avevo previsto tutto, prendendo questo esempio per dimostrare che per me il mercato non ha segreti e che vedo in anticipo ciò  che sta per succedere.

 

Ma se lo facessi sarei uno sciocco.

 

Il mercato non si prevede!

 

Non smetterò mai di dirlo: per guadagnare investendo non devi essere un mago!

 

Quando ho scritto l’articolo io non potevo assolutamente sapere che sarebbe crollato nel giro di 4 giorni.

 

E l’ho anche scritto il 30 giugno:

 

ll chè, vorrei che ti fosse molto chiaro, non vuol dire che le azioni crolleranno domani.

 

… Io ti sto solo dicendo che è un titolo altamente speculativo e che un investitore che guarda al medio lungo periodo dovrebbe starci molto lontano, il rischio non vale la candela.

 

Quello che mi spinge a scrivere questo nuovo articolo è proprio la lezione che sta dietro questa storia, lezione che è racchiusa nell’ultima frase che ho citato.

 

Io non potevo sapere che il 7 luglio il titolo sarebbe costato il 40% in meno, ma ero certo che in ogni caso era una azione da cui stare alla larga perchè il prezzo era totalmente scollegato dal valore reale dell’azienda.

 

Alle volte il mercato ci mette del tempo ad allinearsi, ma prima o poi la realtà bussa alla porta di Mr Market e gli impone di prezzare le aziende per quel che valgono, mettendo da parte assurde speranze basate sul nulla.

 

Quello che fa la differenza è saper calcolare il valore intrinseco di una azienda.

 

Non è una cosa semplice ma è certamente una cosa possibile, se non lo fosse non avrei mai potuto moltiplicare il mio capitale del 678% negli ultimi 10 anni.

 

La borsa americana è senza dubbio il posto migliore dove far rendere al massimo i tuoi risparmi…

 

…tuttavia Wall Street di tanto in tanto ti mette davanti qualche trappola ed il titolo Nikola ne è un esempio lampante.

 

Per evitare queste trappole hai solo due strade:

 

  • o ti affidi ad un team di analisti esperti che studia il mercato ogni giorno per tenerti alla larga dalla azioni sopravvalutate e permetterti di investire in quelle sottovalutate;

 

  • oppure inizi a formarti per imparare a calcolare tu stesso il valore intrinseco di un’azienda e capire quali sono tutte le analisi da fare per giudicare quando un titolo è sopravvalutato.

 

Altre strade non ce ne sono e soprattutto, quello che devi evitare ad ogni costo è investire senza sapere esattamente quello che stai facendo.

 

Affidarsi alla speranza non ha mai portato bene sui mercati azionari.

 

E’ proprio per questo che ho creato il PascaPack, dove per la prima volta ho unito il mio miglior corso dal nome Protocollo Pascarella, dove ti insegno appunto a calcolare il giusto valore di una aziende con il mio Portafoglio Pascarella…

 

… dandoti la possibilità di mettere immediatamente in pratica quello che hai studiato acquistando le azioni scelte direttamente da me e dal mio team per i miei clienti.

 

Se vuoi portarti a casa il PascaPack ad un prezzo speciale clicca su questo link https://bit.ly/2VXCZl8 prima che sia troppo tardi.

 

Ti aspetto a bordo.

 

Giuseppe.

 

 

 

Al tuo successo.

Giuseppe Pascarella

Firma


Vuoi continuare a leggere l’articolo?
Iscriviti subito a Editoriali Pascarella, è GRATIS
Iscrivendoti all’Editoriale Pascarella
avrai accesso a:
Sei già iscritto?

Lascia un commento

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli da non perdere

BABA, opportunità o tragico errore?

Alibaba è uno dei titoli tecnologici mega-cap più economici al mondo (per rapporto prezzo-Flusso di cassa) dopo che i timori normativi in ​​Cina hanno colpito duramente l’azienda. Oggi, molti titoli tecnologici cinesi a grande capitalizzazione

Leggi Tutto »

Cerchi qualcosa?

Premi INVIO per avviare la ricerca.

Iscriviti per leggere
gli Editoriali Pascarella
E' gratis, per sempre...

Accedi a Pascaprofit